Essere o non essere?

Ho un giovane parente (acquisito), ottimo ragazzo cui voglio bene, che tiene a Grillo come io tengo all’Inter, con la stessa passione della prima ora voglio dire, e oggi, siccome pare sarà presto un Senatore della Repubblica, è stato giustamente intervistato dal Secolo XIX di Genova sulla cronaca locale.
E’ un’intervista interessante sotto molto aspetti, che ritengo utile prendere in considerazione.
Ovviamente io spero che lui personalmente sia felice e ottenga il risultato che sogna, ma ciò premesso, eccoci al capitolo primo.

Scrive il giornale di Fabio: “Ha 42 anni… Dice OK al repulisti dei dissidenti romagnoli. Via Federica Salsi e Giovanni Favia, cacciati via internet. ‘Così si interpreta la volontà della base’, dice mentre si prepara a entrare nella stanza dei bottoni“.

Pausa di riflessione. La stanza dei bottoni? La base? Si interpreta?
Mah! Ho i miei dubbi già su questo!Immagine