Le spesucce della cittadina Lombardi

Sembrava uno “scherzo”, invece pare proprio che il post – pubblicato su Facebook qualche ora fa – della cittadina Roberta Lombardi sia autentico. La cittadina, subito il furto del portafoglio contenente ricevute per 250 euro, non sapendo cosa fare, ha chiesto ai suoi social lettori quale comportamento assumere a proposito delle spese documentate e sostenute. Ovvero se tirarle fuori di tasca sua, oppure se trattenerle dalle voci di rimborso del suo “lucroso” stipendio.

E così, mentre il Paese se ne sta andando in malora la “cittadina” Lombardi, in arte capogruppo del M5S alla Camera, si preoccupa dei rimborsi delle sue spesucce! Ma come si fa ad essere tanto “piccoli” d’animo?1

Annunci