Previsioni…

Così sentenziava il 23 maggio il prode Mario Adinolfi:

adi

Resosi conto d’aver “toppato” la previsione l’ex parlamentare del Pd, poi passato con Monti, poi chissà dove andrà… non si perde d’animo e sottopone ai lettori di Twitter la sua arguta strategia, senza dimenticare di citare Matteo Renzi per dare più peso al costrutto.

adi1

Spero che gli ammiratori di Adinolfi mi perdoneranno, ma – mi chiedo – possibile che costui non si rende conto di esprimere una singolare forma di comicità che scivola inesorabile nel ridicolo? [grazie a Mirko PD Web per aver segnalato il cinguettio]

Annunci