È la satira, bellezza… (3)

1601262_651202021607636_518277234_n“Vedilo Renzi come un neo Cristoforo Colombo, tipo: “buscar l’Oriente per l’Occidente” 
“L’importante è non buscarle”. 
(Pig 1029)

“Secondo il suo job act, nei primi 3 anni possiamo licenziare Renzi anche senza giusta causa, vero?”. 
(Pig 14-1024)

“Renzi ha fatto incazzare D’Alema” 
“Vuoi un’altra prova che è di sinistra?”.
(Pig 14-1003)

“Keep calm. Il Pd di Renzi sarà cool, smart, hipster. Per forza ci sta anche il vintage”. 
(Pig 14-1012)

(Renzi e Letta di spalle pronti per il duello) 
RENZI – Allora, ci voltiamo e spariamo dopo aver contato 10 passi. 
LETTA – Facciamo 1000.
(Pig 14-1004)

DAL VANGELO SECONDO MATTEO 
“Accetto tutte le critiche, purché concordate”. 
(Pig 14-943)

“Berlusconi che elogia Renzi, mmh, mi puzza” 
“Attento, stai facendo il suo gioco”.
(Pig 14-1008)

BERLUSCONI DIXIT 
“Voglio facce nuove in Forza Italia. Basta yes-man, largo a yes-boy”.
(Pig 14-1005)

Disperazione. Berlusconi, invece della stampella, lancia Toti. 
(Pig)

Siediti sulla riva del fiume e aspetta. 
Prima o poi vedrai ripassare il caimano. 
(Pig 14-1017)

“A volte ritornano” 
“Dici i capitali esportati?”.
(Pig 14-1019)

La politica italiana si fonda sul regresso all’infinito: 
ora, lo sbarramento allo sbarramento. 
(Pig 14-911)

In Italia non dare mai niente per scortato. 
(Pig 14-947)

In Russia è morta la democrazia. Putin fa un anno di silenzio. 
(Pig 14 -1010)

“Papà, cos’è il giorno della memoria?” 
“È per ricordare che esistono ancora antisemiti, fascisti e nazisti”. 
(Pig 14-1011)

Pig è il nikname utilizzato su facebook dallo scrittore e autore televisivo, Pietro Gorini. Con Gianfranco Tartaglia firma vignette con lo pseudonimo PassePartout. Entrambi collaborano con la pagina facebook di È la politica, bellezza

 

Annunci