La sarabanda

È iniziata la sarabanda del padrone della Repubblica, che continua… Lui non si rende conto che io più vedo un imprenditore dietro un’operazione politica, più ho conferma di tutte le mie preoccupazioni. Si fa sentire, con un forcing diretto di sms, attraverso un suo giornalista…Questi sono i metodi. Legittimi, per carità. Questo è il modo di forzare, di scegliere, di discutere. Non una volta chiedendomi: ma se lo fai cosa fai?

Mi vogliono al governo, ma non ci penso proprio (…) È una cosa dove non c’è un’idea, c’è un livello di avventurismo… Non essendoci un’idea, siamo agli slogan. Questo mi rattrista, sto male, sono preoccupatissimo perché vedo un disfacimento veramente impressionante

 

Annunci