Fabrizio Barca: “A Roma 27 circoli Pd su 108 sono dannosi”

fabrizio barca

Il partito è dannoso quando l’insieme degli interessi particolari danneggia l’interesse collettivo

Finalmente questa sera Fabrizio Barca ha presentato la sua attesa ricerca sullo stato dei circoli del Pd di Roma alla Festa del Partito Democratico. “Il partito è dannoso quando l’insieme degli interessi particolari danneggia l’interesse collettivo”, ha spiegato l’ex ministro e a Roma sono 27, su 108 i circoli dannosi. Luoghi dove si blocca il confronto sui contenuti, si premia la fedeltà di filiera e si emarginano gli innovatori. L’ex ministro, incaricato dal commissario Matteo Orfini della mappatura qualitativa dei circoli di un partito fortemente screditato dall’inchiesta Mafia Capitale, ha definito queste strutture “il circolo di qualcuno” o “l’arena di uno scontro di poteri”.

Quindi un circolo su quattro dovrà chiudere “bottega”, se Matteo Orfini darà seguito alle indicazioni contenute nel dossier stilato dal team di Barca.

La mappatura ha identificato altre 5 tipologie di circolo, oltre a quello “dannoso”. I circoli progetto sono solo nove. In queste strutture, vere perle rare, “gli interessi generali dei cittadini vengono privilegiati rispetto agli interessi particolari e sono perseguiti costruendo progetti che coinvolgano i cittadini nella loro attuazione”. Ventotto sono i circoli ponte fra società e stato, ovvero luoghi ancora capaci di “mobilitare i cittadini e incalzare l’amministrazione”. Venticinque sono i circoli di identità caratterizzati da “iniziative rivolte all’esterno su temi prevalentemente di interesse nazionale. Diciassette sono i circoli di inerzia e due quelli definiti circoli di presidio chiuso, ovvero di “circoli segnati da forte degrado sociale ed istituzionale”.

I circoli ‘incriminati’ sono: Aurelio Cavalleggeri, Borghesiana Finocchio, Casal Bruciato – San Romano, Casalbertone, Casalotti, Centocelle Vecchia, Cinecittà (via Flavio Stilicone), Corviale, Eur, Fidene Serpentara, Grotta Perfetta, Grottarossa, Nuova Gordiani. E poi ancora Ostia centro, Ponte Mammolo, San Giorgio, Testaccio, Torbellamonaca, Tor di Nona, Torraccia, Torre Maura, Torrino, Trullo, Via Crema all’Appio Tuscolano, Vigne Nuove, Villaggio Breda e XX Settembre.

Annunci